Integrare le applicazioni per Windows Phone all'interno dell'hub Music+Video

di Daniele Bochicchio, in Windows Phone,

Windows Phone supporta diversi punti di estendibilità. Uno di questi consente alle applicazioni di registrarsi all'interno dell'hub Music+Video (Zune), così da poter riportare i media (video o musica) all'interno della history, come avviene per quelli gestiti direttamente dal sistema.
Questa feature è molto interessante e consente di integrare al meglio la propria applicazione. Per prima cosa, è necessario aprire il file del manifest (WMAppManifest.xml) situato all'interno delle proprietà del progetto, aggiungendo al tag App l'attributo HubType="1". Questo serve a fare in modo che sia possibile testare su un device sbloccato la funzionalità. Attualmente non è possibile testare questa feature con l'emulatore.

Una volta fatto questo, occorre utilizzare alcune classi che si trovano nel namespace Microsoft.Devices, che servono per aggiungere le informazioni relative all'elemento che è in riproduzione. Si può impostare l'elemento in play, aggiungerlo all'history ed all'elenco delle novità. Eccone un esempio:

using (Stream thumb = Application.GetResourceStream(
                      new Uri("Background.png", UriKind.Relative)).Stream)
{
  // l'immagine deve essere 173x173
  MediaHistoryItem item = new MediaHistoryItem
  {
    Title = "Titolo",
    Source = "Sottotitolo",
    ImageStream = thumb,
  };

  // aggiungo informazioni di contesto
  item.PlayerContext.Add("VideoID", url);

  // imposto su "now playing"
  MediaHistory.Instance.NowPlaying = item;

  thumb.Seek(0, SeekOrigin.Begin);

  // aggiungo all'history
  MediaHistory.Instance.WriteRecentPlay(item);

  thumb.Seek(0, SeekOrigin.Begin);
  
  // aggiungo alle novità
  MediaHistory.Instance.WriteAcquiredItem(item);
}

Ovviamente, queste API possono essere chiamate in maniera indipendente. Ad esempio, si potrebbe caricare l'elenco delle ultime novità alla partenza dell'applicazione, mentre aggiungere all'history ed impostare l'elemento in riproduzione solo quando, effettivamente, viene riprodotto qualcosa.
E' importante sottolineare il valore dell'elemento VideoID, impostato in precedenza. Cliccando sull'icona che viene aggiunta nell'hub video, infatti, l'applicazione viene fatta partire passando, con il sistema di navigazione di Sivlerlight, un token all'interno dell'URI richiesto, così che sia possibile navigare verso l'item richiesto. Nell'esempio, invece, viene semplicemente visualizzata l'icona, nuovamente.

public partial class MainPage : PhoneApplicationPage
{
  protected override void OnNavigatedTo(System.Windows.Navigation.NavigationEventArgs e)
  {
    if (NavigationContext.QueryString.ContainsKey("token"))
    {
      // recuperiamo l'ID
      string id = NavigationContext.QueryString["token"];

      // recuperiamo l'immagine da Zune
      MediaLibrary library = new MediaLibrary();
      Picture picture = library.GetPictureFromToken(id);

      // leggiamo e visualizziamo l'immagine
      BitmapImage bitmap = new BitmapImage();
      bitmap.SetSource(picture.GetImage());
      WriteableBitmap picLibraryImage = new WriteableBitmap(bitmap);
      MyPicture.Source = picLibraryImage;
    }
  }
}
}

Un esempio di risultato si può vedere nell'immagine che segue:

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Integrare le applicazioni per Windows Phone all'interno dell'hub Music+Video (#26) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi