ListView, Behavior e Command in un'Universal App basata sul pattern MVVM

di , in Windows Phone 8.1, Windows Phone, WinRT,

Applicazioni moderne si basano spesso sul pattern MVVM per il layer di presentazione. Nonostante questo pattern sia conosciuto ormai dalla nascita di WPF, ancora oggi i controlli non offrono un supporto ottimale e necessitano di un po' di lavoro.

Ad esempio nel caso del controllo ListView non è possibile associare un Command da eseguire alla pressione di un elemento: per far questo possiamo usare i Behavior.
In particolare, ci torna utile il Behavior InvokeCommandAction, che permette di associare ad un qualsiasi evento un comando da eseguire. Possiamo convertire gli argomenti dell'evento in qualcosa di utilizzabile per i ViewModel, sfruttando un converter e impostando la proprietà InputConverter esposta dalla classe InvokeCommandAction.

public class ListItemEventArgsConverter : IValueConverter
{
  public object Convert(object value, Type targetType, object parameter, string language)
  {
    var args = value as ItemClickEventArgs;
    if (args != null)
    {
      return args.ClickedItem;
    }
    return value;
  }

  public object ConvertBack(object value, Type targetType, object parameter, string language)
  {
    throw new NotImplementedException();
  }
}

Il codice è semplicissimo: il converter recupera l'elemento su cui l'utente ha premuto, attraverso l'oggetto ItemClickEventArgs e, successivamente, viene passato al metodo richiamato dal command.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

ListView, Behavior e Command in un'Universal App basata sul pattern MVVM (#156) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi