Vibrazione del dispositivo con Windows Phone 7

di Cristian Civera, in Windows Phone,

I dispositivi che montano Windows Phone 7 hanno tra i requisiti la presenza della vibrazione meccanica, la quale permette di dare feedback alle interazioni dell'utente con l'interfaccia. Con i giochi è utile per dare maggiore sensazione e coinvolgimento nell'azione, mentre in un'applicazione Silverlight è utile per dare feedback al tocco di alcuni elementi o per notificare un'attività longeva attiva magari quando il terminale è bloccato.

Per effettuare la vibrazione nell'assembly Microsoft.Phone è possibile trovare la classe VibrateController che con un semplice metodo Start ci permette di avviare una vibrazione per un tempo determinato.

// Vibra per mezzo secondo
VibrateController.Default.Start(TimeSpan.FromSeconds(0.5));

La durata, passata sotto forma di TimeSpan, non può essere inferiore a zero, ne superare i 5 secondi, anche se è possibile fermare anticipatamente la vibrazione con il metodo Stop. Infine, non è possibile testare la vibrazione sull'emulatore, ma è necessario provarlo su un dispositivo vero.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Vibrazione del dispositivo con Windows Phone 7 (#13) 1010 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi